Rivive l’orarorio di Signôra

Sabato 5 Settembre si terrà a Signôra uns sagra in occasione della conclusione del restauro della chiesetta ad opera di Ralf Abati. L’oratorio è stato riedificati nel 1819 su una collinetta panoramica: è composto da un’aula rettangolare voltata a botte con coro e accanto la sacristia. L’altare in legno scolpito in stile barocco è considerato un capolavoro. Il soffitto è decorato da una pala d’altare settecentesca che rappresenta San Giuseppe col bambino. Sulla navata principale spicca un sole maestoso. Tutte le pareti sono state decorate o ritoccate con maestria da Abati. L’artista a pure dipinto a nuovo le tavole della Via Crucis.
invito oratorio PDF
youtube Video Oratorio di Signôra

Kommentare sind geschlossen